bannerpublic/schede/23sezioneVINI.jpg Freisa associazione piu' freisa CASCINA GILLI
Loading...


SERVIZI E INFORMAZIONI TECNICHE


VISITA CANTINA SU PRENOTAZIONE













CASCINA GILLI

Frazione Nevissano 36 - 14022 Castelnuovo Don Bosco (AT)

tel.: 011 987 69 84

e-mail: info@cascinagilli.it

orari : Siamo aperti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 e sabato e domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00


VINI FREISA della nostra azienda

LUNA DI MAGGIO Freisa d'Asti DOC frizzante

CARATTERISTICHE

Dedichiamo agli appassionati della Freisa Frizzante questa particolare selezione delle migliori uve raccolte da storici vigneti. È un vino dal colore intenso e di moderata vivacità, denso nei suoi profumi di frutti di bosco, fra i quali prevale la caratteristica nota di lampone. In bocca si presenta secco, con una gradevole sfumatura acidula ed un tenue retrogusto amarognolo, risultando un prodotto di carattere spiccato ma al tempo stesso di facile beva. Gli abbinamenti gastronomici sono quelli tipici della Freisa vivace: antipasti, primi piatti non troppo impegnativi e insaccati. Anche un accostamento a piatti leggeri di carni bianche può dare luogo a piacevolissimi incontri. Servire a 16-18°, appena stappata.

Vitigno: 100% Freisa
Vinificazione e affinamento: Acciaio Inox, rifermentazione naturale in autoclave
Tipologia del terreno: Marna argillosa grigio azzurra
Altitudine ed esposizione: 300m s.l.m. / SSO
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia manuale

VINIFICAZIONE

Ogni anno la migliore partita di Freisa della collina del Cornareto, viene vinificata separatamente ed imbottigliata quando il vino ha completato il suo naturale ciclo di affinamento. La vivacità di questo prodotto è legata alla tradizionale lavorazione che prevede, prima dell’imbottigliamento, l’aggiunta nella autoclave di una parte di vino dolce, determinando così una piccola rifermentazione alcolica che arricchisce il vino delle sue tipiche bollicine. Il nome “Luna di Maggio” deriva dall’antica tradizione di imbottigliare questo vino seguendo il calendario lunare.

IL FORNO Freisa d'Asti DOC

CARATTERISTICHE

Un vino che sin dal primo assaggio delizierà gli estimatori della Freisa, sorpresi nel trovare un grande equilibrio fra corpo, profumi ed acidità. Il colore è rosso rubino intenso, mentre al naso presenta i sentori pronunciati di lampone, accompagnati da più esili tracce di mora e di rosa, che accarezzano l’olfatto preparando il palato ad un incontro sorprendente. In bocca, risulta fresco e al tempo stesso avvolgente, inaspettatamente vellutato. Una Freisa decisamente più morbida e più strutturata del consueto, nella quale le note tanniche caratteristiche del vitigno risultano attenuate, dando vita ad una grande facilità di beva. Oltre ai consueti e sempre felici abbinamenti con i primi piatti “importanti” della cucina piemontese, le carni bianche e i formaggi mediamente stagionati, la Freisa d’Asti “Il Forno” non teme accostamenti a piatti più impegnativi, come un brasato di manzo o un cosciotto d’agnello arrostito

Vitigno: 100% Freisa
Vinificazione e affinamento: Acciaio Inox
Tipologia del terreno: Marna argillosa grigio azzurra
Altitudine ed esposizione: 360m s.l.m. / SSO
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia manuale

VINIFICAZIONE

Le uve sono lasciate a macerare con le bucce per cinque-sei giorni con frequenti rimontaggi per ottenere una buona estrazione del colore, limitando la cessione di tannino di cui l’uva freisa è molto ricca. Il vino così ottenuto viene conservato in botti d’acciaio per preservare la tipicità e la freschezza del frutto. Imbottigliato a maggio dell’anno successivo alla raccolta, matura in bottiglia per alcuni mesi e può essere conservato per diversi anni.

ARVELÉ Freisa d'Asti DOC superiore

CARATTERISTICHE

“Le parentele inaspettate della Freisa”: così titola la ricerca dell’università di Torino che ha evidenziato mediante analisi genetiche un rapporto di primogenitura o di diretta discendenza fra il vitigno Freisa ed il Nebbiolo. Una lavorazione particolarmente accurata in vigneto con rese bassissime per ottenere una perfetta maturazione delle uve, quasi al limite dell’appassimento, e un successivo passaggio del vino in barriques  di primo e secondo passaggio, ci propongono un inaspettato prodotto di grande morbidezza al palato, con un frutto cremoso, dove i sentori di prugna predominano e si legano armoniosamente alla vaniglia del legno. Una Freisa molto importante, unica nella sua complessità, che sin dai primi assaggi, effettuati quando il prodotto era imbottigliato da poche settimane, ha sorpreso gli intenditori rivelando le grandissime potenzialità di questo nobile ma quasi sconosciuto vitigno.

Vitigno: 100% Freisa
Vinificazione e affinamento: Acciaio Inox, 12 mesi in barrique
Tipologia del terreno: Marna argillosa grigio azzurra
Altitudine ed esposizione: 380m s.l.m. / SSE
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia manuale

VINIFICAZIONE

Da un vigneto storico della collina del Cornareto in cui la produzione è stata contenuta in meno di 40 ql. per ettaro, con una maturazione molto importante, al limite dell’appassimento, abbiamo selezionato le uve per questo vino. Una vinificazione tradizionale con frequenti rimontaggi e delestages, ha permesso di estrarre colore e tannino, dando al vino una struttura molto importante che garantisce una lunga evoluzione e longevità. Il passaggio di tutto il vino in barriques per circa 12 mesi ha permesso un lento ed ottimale dosaggio dell’ossigeno durante l’affinamento di questa splendida Freisa, rendendola morbida cremosa e persistente.

LIRICO Monferrato chiaretto DOC

CARATTERISTICHE

Lirico è un rosato di grande piacevolezza e freschezza, un piccolo concerto di aromi fruttati e floreali. Tra le delicate note di cigliegia e lampone, spiccano la rosa canina, la violetta e l’iris. Servito ad una temperatura di 8-10 °C, si abbina con antipasti, pesci e crostacei, formaggi e piatti freddi.

Vitigno: 85% Freisa – 15% Bonarda
Vinificazione e affinamento: Acciaio Inox, rifermentazione naturale in autoclave
Tipologia del terreno: Marna argillosa grigio azzurra
Altitudine ed esposizione: 350m s.l.m. / SOO
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia manuale

VINIFICAZIONE

L’etichetta Lirico è nata nel 2016 dalla vinificazione della Freisa unita a una piccola parte di Bonarda piemontese. In seguito a una brevissima fase di macerazione, la fermentazione è lenta e a basse temperature, così da estrarre tutti i profumi fruttati e floreali di questo vino. La leggera vivacità è dovuta alla rifermentazione naturale del vino in autoclave, avviata con l’aggiunta di una piccola parte di vino dolce.